martedì 19 marzo 2013

Talasso-scrub Collistar vs Gommage Tonic Clarins

Buongiorno oggi vi posto il primo confronto tra due prodotti,rispettivamente il Talasso-scrub di Collistar e il Gommage Tonic Clarins.
Parlerò prima di uno e poi dell'altro , poi con uno schema riassuntivo vi dirò cosa mi piace dell'uno e dell'altro e vi dirò il mio preferito.


Partiamo dall'ultima recensione fatta in ordine di tempo,il talasso-scrub di Collistar( review completa qui).


Il talasso scrub è costituito da 90 tipi di sali marini e da olii essenziali:olio di avocado,macadamia,mandorle dolci,kukui,soia,arancia,menta e rosmarino.

Appena aperto emana un fortissimo odore,dovuto alla presenza degli oli essenziali che emergono prepotentemente rispetto ai sali.L'odore come già detto nella review è di menta ed è molto forte,soprattutto all'inizio ho faticato a sopportarlo non amando particolarmente la menta,ma devo dire che dopo le prime volte si è notevolmente attenuato.

Per quanto riguarda i risultati ottenuti questo scrub è un portento,dopo averlo applicato la pelle risulta liscia,morbida,luminosa come seta e anche più elastica.
Mi ha risolto del tutto il problema dei peli incarniti.
La consistenza dei due scrub e l'odore è la cosa che li differenzia di più e capirete perchè leggendo questo confronto fino alla fine.

Riguardo alla consistenza i sali sono abbastanza spessi  e  non si sciolgono subito al contatto con la pelle umida,ciò rappresenta un vantaggio o uno svantaggio in base ai punti di vista.
Rappresenta un vantaggio perchè  dato che i sali non si sciolgono subito si possono massaggiare su e giù ,usando veramente poco prodotto.Può essere uno svantaggio perchè per alcuni potrebbe risultare aggressivo,ma io penso che basti usarne la giusta quantità.

Altra cosa da confrontare prezzo,quantità e durata.Questo scrub contiene 300g di prodotto,costa 21 euro e mi è durato circa tre mesi.


Adesso passiamo al Gommage Tonic di Clarins. Anche in questo caso vi lascio la review,ma considerate che era una delle mie prime recensioni ed era anche molto più breve del solito.


Questo gommage Clarins è costituito da zucchero,sale marino,sostanze nutrienti come olio di nocciola e burro di karitè,oliii essenziali di menta,rosmarino,legno di rosa,geranio,arancia,camomilla,basilico.

Come potete vedere si presenta come uno scrub di colore arancione,mentre nel precendente gli olii hanno un colore verde e i sali sono di colore bianco.
Rispetto allo scrub Collistar zucchero,sale marino e olii sono ben amalgati tra loro,nonostante ciò prima di utilizzarlo è comunque meglio andare ad amalgamarlo con l'apposita spatolina. La consistenza è più densa rispetto all'altro scrub che vi ho mostrato.

E' uno scrub più delicato e meno esfoliante,ciò non vuol dire che non abbia alcun effetto. Dopo averlo applicato lascia la pelle morbida ma non quanto il Collistar.
Al contatto con la pelle umida si scioglie  facilmente e quindi si consuma più prodotto.

Passiamo alla cosa che più adoro di questo scrub.

Ha un profumo sublime ,un profumo di Sicilia!!!
Lo adoro, tra tutti gli olii essenziali quelli che emergono prepotentemente a livello olfattivo sono quello di arancia e rosmarino.
Usando questo scrub ho cominciato a pensare che l'aromaterapia funziona davvero perchè quando lo applicavo mi sentivo subito più rilassata e godevo di questi fantastici profumi.

Contiene 250 g di prodotto,ha un prezzo di 32,90 e mi è durato circa due mesi.Il prezzo in questo caso è un pò alto.


Punti a favore dello scrub Collistar:                                                    
  • molto esfoliante
  • basta poco prodotto
  • peli incarniti scomparsi del tutto
  • pelle morbida come seta ed elastica
Punti a favore del Clarins:
  • Profumo meraviglioso e rilassante
  • pelle morbida
  • peli incarniti diminuiti ma non scomparsi
Sono due ottimi scrub ma il mio preferito tra i due è lo scrub Collistar ,anche se non mi fa impazzire il suo profumo, lo perdono per la sua efficacia.Ovviamente questo è il mio parere personale .

Spero che questo confronto sia stato utile!!!
V lascio qui il link del giveaway Firmoo ancora in corso fino al 26 Marzo.

Buona giornata :)



29 commenti:

  1. ciao cara! ottimo post! proverò sicuramente lo scrub!

    un bacione
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ottimo confronto! Due bei prodotti! bacioni

    RispondiElimina
  3. Cavoli, ma se ti ha risolto il problema dei peli incarniti lo compro subito!XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ha risolto eccome ;)...se lo applichi costantemente una/due volte settimana funziona!!!

      Elimina
  4. ...io ho quello di collistar...forse un altra versione perchè il colore è tendente al giallo...ma penso che siano degli scrub davvero portentosi...
    lo adoro...insomma funziona davvero...
    kiss stella bel confronto...
    buona serata
    vendy

    Follow me on:
    the simple life of rich people blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che quello di cui parli tu sia quello anti-acqua e mi incuriosisce parecchio ;) baci

      Elimina
  5. Adoro anche io il talasso scrub:) baci

    RispondiElimina
  6. Io ho provato quello della Collistar!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Questo confronto/review mi serviva proprio!! E' da un po' che stavo adocchiando lo scrub Collistar e con questa recensione mi hai convinto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) spero ti troverari bene come me!!!

      Elimina
  8. blog molto carino :)
    passa da me cara,potremmo seguirci a vicenda ;)
    baci http://idolcibijoux92.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Nuova follower, se ti va passa da me ;)

    http://beckybeautyblogger.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Ciao Erika,
    trovo il tuo blog moooolto utile. Descrivi benissimo sensazioni ed effetti dei prodotti e sei molto convincente!
    Concordo con te per quanto riguarda lo scrub di Collistar! L'ho usato ed é esattamente come lo descrivi tu!
    Ti ho conosciuta tramite la magnifica iniziativa di Kreattiva e sono una tua nuova lettrice.
    Se ti va passa a trovarmi su lericettediziabianca.blogspot.com
    A presto
    Bianca :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bianca ti ringrazio :),mi fa piacere che tu possa apprezzare il mio blog. Grazie per essere passata a trovarmi,passo volentieri da te :)

      Elimina
  11. ciao!
    Posso invitarti al mio blog-evento?
    L'evento si chiama "scambiamoci una ricetta"
    Ci scambieremo ricette, follower, visite, commenti e faremo amicizia!
    http://iotestopositivo.blogspot.it/2013/03/scambiamoci-una-ricetta-blog-evento-di.html
    se non hai post di ricette puoi pubblicarne uno per partecipare, che ne pensi?
    ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie per l'invito ma non sono molto brava in cucina ...ti ringrazio comunque :)

      Elimina
  12. follow ricambiato tesoro!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
  13. quanto mi piace lo scrub collistar!!! l'odore non mi entusiasma, ma lascia la pelle di seta!!! sembra di ringiovanire :P ora che qui non lo trovo, sono costretta a farmelo "in casa"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione lascia la pelle morbidissima e ringiovanita proprio come dici tu :)...mi piacerebbe imparare a farlo da sola ;)

      Elimina
  14. anche io utilizzo lo scrub collistar e mi trovo una favola!!! :D

    ci siamo appena unite al tuo bog...se ti fa piacere passa da noi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) vi ringrazio per il follow ,passo subito!!!

      Elimina
  15. molto interessante questo post.

    RispondiElimina

I commenti costruttivi aiutano a migliorare il blog...lasciane uno ;)